Le proprietà dell'uva

Commento: 0 Visualizzazioni: 561

Molti dei nostri clienti ci conoscono proprio per le nostre barbatelle e le molte qualità di uva che offriamo.

Sia che si tratti di produrre del buon vino o raccogliere frutti deliziosi per la tavola, l'uva è la protagonista indiscussa di questa stagione e tempo di vendemmia.

Non solo dolcezza e fragranza, ma anche molteplici proprietà benefiche per la salute contraddistingono l'uva; quella rossa, bianca, o rosata. Vediamole insieme.

Che sostanze contiene?

I frutti della vite sono un concentrato di sostanze ottime per la nostra salute, benessere e bellezza, concentrate in maniera variabile a seconda delle caratteristiche della terra, della stagione, e delle diverse varietà.

In primo luogo troviamo una grande quantità di zuccheri direttamente assimilabili, sali minerali come il ferro, il potassio, il calcio, manganese, magnesio e iodio, polifenoli, e la preziosa vitamina A, utile per la vista e la salute della pelle, e quelle del gruppo B e C.

Le sue principali proprietà

L'uva ha proprietà anti età e contrasta i radicali liberi con il suo contenuto di polifenoli, abbondanti nella buccia degli acini soprattutto dell'uva nera, ed antivirali, grazie ai fenoli e l'acido tannico di cui è ricca.Ottima anche in caso di stitichezza ed anemia.

L'uva come elisir di bellezza?

Sapevi che dai semi degli acini si ricava un olio, detto Olio di vinaccioli? Ebbene, quest'olio è molto apprezzato e spesso si trova negli ingredienti delle creme anti età per la sua ricchezza in antiossidanti e le sue proprietà emollienti, astringenti e vitalizzanti. Un'olio prezioso non solo sulla pelle ma anche in cucina, infatti è ottimo come olio per i condimenti, ricco di acido linoleico ed altri preziosi acidi e grassi che il nostro corpo non è in grado di sintetizzare. E' molto indicato anche per friggere perchè non rilascia nessuna sostanza dannosa.
L'azione astringente dei tannini ha effetto benefico sulla pelle anche utilizzata come impacco su viso e collo.

 

Dopo questa carrellata delle sue principali qualità viene proprio voglia di assaporarla fresca, appena colta dalla vite, pianta tra l'altro apprezzatissima anche per la forma tipica ed evocativa delle sue foglie e dei suoi “riccioli”, che la rendono particolarmente rustica e decorativa.


Commenti

Lascia il tuo commento